Wiener Linien – la sonorizzazione dei luoghi pubblici

Il Suono coordinato non è semplicemente un’arma del marketing a disposizione delle aziende che producono beni di consumo.

Il suono comunica ed organizza. La sonorizzazione coordinata di aeroporti, stazioni, e luoghi pubblici più in generale facilita la gestione di flussi di persone, e rende più piacevole l’esperienza dei passeggeri.

Prendiamo il caso della società che gestisce le linee del trasporto urbano di Vienna: Wiener Linien.

Vienna è una città grande, con un tessuto economico e produttivo tra i più vivaci d’Europa, ma allo stesso tempo è anche una meta turistica visitatissima in tutti i mesi dell’anno, un crocevia logistico, culturale ed economico tra la Mitteleuropa e l’Est.

Le linee di trasporto della città pullulano di cittadini, turisti e uomini d’affari; famiglie e gruppi di ogni genere, età, e provenienza.

Il suono diventa un messaggio intuitivo, multilingue ed invisibile per veicolare informazioni.

Wiener Linien ha così concepito, in comunione ad un’agenzia del suono tedesca, un insieme organizzato di suoni e messaggi acustici per aiutare le persone ad orientarsi all’interno di stazioni, mezzi pubblici, aree urbane.

Per fare tutto questo sono partiti dal loro logo, che è stato poi declinato in vari modi, a partire dal suono dei tornelli, per finire agli annunci di servizio nelle stazioni e sui mezzi; il tutto è stato coordinato in un unico linguaggio che rendesse i messaggi intellegibili, che sapessero catturare l’attenzione senza ricorrere a volumi e frequenze fastidiose, per l’orecchio quanto per le migliaia di altoparlanti presenti lungo tutti i percorsi.

 

Recent Posts