Eurostandard: Video emozionale ed istituzionale

 In lavori

Nell’ambito della produzione dei contenuti promozionali di Eurostandard abbiamo previsto un video emozionale ed un video istituzionale dell’azienda che ne catturassero l’anima tecnica e produttiva ma che ne comunicassero allo stesso tempo anche gli aspetti umani ed emozionali.

Abbiamo coinvolto nella produzione Studio raro che ha ideato due storyboard su misura, ed ha sviluppato le storie in stretto contatto con noi come si fa solitamente solo nel cinema. Le colonne sonore ed il racconto video si sono alimentati a vicenda ottenendo così un impatto comunicativo unico del messaggio di Eurostandard.

Per il video emozionale abbiamo coinvolto gli atleti della squadra di ginnastica artistica maschile Corpo Libero, una squadra di serie A che ci ha messo a disposizione atleti professionisti, ripresi in azione negli ambienti produttivi dell’azienda, per creare un’atmosfera emozionante e comunicare allo stesso tempo la forza e la tecnica dei raccordi di Eurostandard.

L’arrangiamento musicale è stato costruito ad hoc sul crescendo delle immagini e contiene, ripetuto, il sound logo di Eurostandard, a costruire il tema portante del brano musicale, dapprima puntualizzato da un pianoforte, e poi rinforzato da una sezione di fiati. Qui sotto il Video realizzato:

 

Il video istituzionale è stato caratterizzato dallo stesso processo creativo di continuo scambio di idee tra i produttori del contenuto visivo ed il nostro compositore in modo da privilegiare il messaggio del cliente. Abbiamo scelto insieme al team di lavoro una musica che non fosse troppo in primo piano, visto che il fulcro del video era il racconto parlato, in diverse lingue, della storia e dei tratti distintivi dell’azienda. Abbiamo quindi optato per un arrangiamento di secondo piano, che lasciasse il giusto spazio allo storytelling e alle didascalie presenti nel video. Anche qui abbiamo inserito nel racconto musicale il sound logo di eurostandard, a contrappuntare i momenti salienti del racconto parlato e valorizzandone il significato. Qui sotto il video realizzato:

Recommended Posts